Napoli, traffico internazionale di auto rubate 13 arresti

auto epocaLa banda era specializzata in particolare in Suv e vetture di lusso. Il “commercio” è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli che hanno arrestato 13 persone. L’organizzazione aveva lo snodo operativo a Napoli e basi esterne a Caserta, Bari e Brescia. Le auto, una volta rubate, venivano punzonate e poi destinate ai mercati di riciclaggio internazionali.

Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al furto, ricettazione e riciclaggio di auto.

Durante le indagini, i militari hanno ricostruito le varie attività dell’organizzazione, dal furto agli interventi meccanici, a quelli di carrozzeria, alle spedizioni all’estero. Gli investigatori, inoltre, hanno scoperto che l’organizzazione aveva a disposizione fornitissimi magazzini di ricambi clandestini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, traffico internazionale di auto rubate 13 arresti Napoli, traffico internazionale di auto rubate 13 arresti ultima modifica: 2015-02-12T08:18:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento