Tinchi, dall’11 marzo screening mammografici nell’ospedale

L’11 marzo parte il nuovo servizio di mammografia fissa all’ospedale di Tinchi, per l’attività degli screening mammografici. In questi giorni gli utenti interessati, che rientrano nella fascia di età degli screening, stanno ricevendo le lettere di convocazione per l’esecuzione dei primi esami mammografici nelle nuove sale appositamente allestite. La scelta dei locali è avvenuta dopo una serie di sopralluoghi dei tecnici e del fisico sanitario aziendale, che hanno individuato il posto più sicuro dove impiantare i macchinari. Sinora gli screening mammografici si eseguivano su mezzo mobile che periodicamente raggiungeva Tinchi. Il direttore generale, Pietro Quinto, nell’esprimere apprezzamento per l’avvio della mammografia, ha annunciato che l’azienda sta investendo risorse importanti a Tinchi per il consolidamento strutturale e l’avvio della gara per la nuova dialisi. “Stiamo concentrando e sempre di più lo faremo in futuro – ha detto Quinto-ogni sforzo anche economico per caratterizzare i nostri ospedali distrettuali quali poli specialistici per la riabilitazione e la cura delle cronicità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tinchi, dall’11 marzo screening mammografici nell’ospedale Tinchi, dall’11 marzo screening mammografici nell’ospedale ultima modifica: 2015-02-03T03:21:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento