Orrore a Lamezia Terme. Domenico Maria Gigliotti ucciso in un agguato e dato alle fiamme

Barbara esecuzione in provincia di Catanzaro. Vittima un imprenditore edile di 40 anni. Domenico Maria Gigliotti è stato freddato davanti a casa sua a colpi di arma da fuoco; l’auto con il cadavere è stata poi data alle fiamme. L’omicidio è stato compiuto intorno alle 4, quando Gigliotti è rientrato a casa a bordo della sua Bmw.

A dare l’allarme è stata la moglie dell’imprenditore che, sentiti i colpi di pistola, si è affacciata alla finestra e ha visto l’auto del marito avvolta dalle fiamme.

Lascia un commento