Montalcino, creano una vera e propria centrale di smistamento della cocaina

Operavano in provincia di Siena, approfittando della copertura derivante dal loro lavoro regolare in tre aziende vitivinicole di Montalcino. La droga era destinata a imprenditori del luogo per festini e serate nei locali.

E’ quanto hanno scoperto i Carabinieri di Siena, come spiega l’Arma in una nota, che hanno eseguito 8 misure cautelari nei confronti di italiani e albanesi. Indagate altre 15 persone.

Secondo quanto emerso dall’operazione “Montalcino express”, coordinata dalla procura di Siena, la cocaina arrivava da Roma e Milano grazie a corrieri, generalmente incensurati. Nel corso delle indagini sequestrati all’incirca 4 kg di stupefacente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montalcino, creano una vera e propria centrale di smistamento della cocaina Montalcino, creano una vera e propria centrale di smistamento della cocaina ultima modifica: 2015-01-20T19:41:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento