Padova, arrestato dopo un furto tunisino inneggiato alla strage di Parigi

L’africano di 24 anni è stato fermato dalla Polizia dopo essere stato sorpreso a rubare dentro un cantiere edile. Portato in cella di sicurezza, ha dato in escandescenze insultando i poliziotti, inneggiando ad Allah e facendo riferimento agli attentati avvenuti a Parigi.

Il tunisino, con numerosi precedenti di Polizia, era finito in carcere con l’accusa di rapina, resistenza, violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, arrestato dopo un furto tunisino inneggiato alla strage di Parigi Padova, arrestato dopo un furto tunisino inneggiato alla strage di Parigi ultima modifica: 2015-01-20T19:59:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento