Arrestato Giovangiuseppe Lenci dipendente dell’ufficio risorse mare del Comune di Napoli

L’operazione è stata condotta dagli uomini del commissariato di polizia di Bagnoli. Da giugno i poliziotti seguivano Giovangiuseppe Lenci, 58 anni. Lo hanno visto lasciare l’ufficio per spostarsi nel bar di Agnano dove si sistemava alla cassa, lo hanno visto andare a fare la spesa, sempre in orario di ufficio. Poi hanno fatto scattare le manette. Giovangiuseppe Lenci resta agli arresti domiciliari. L’uomo avrebbe dovuto provvedere alla pulizia dell’arenile di Bagnoli, ma preferiva andare a lavorare al bar gestito dal figlio.

Lascia un commento