Castrovillari, rapinata la Banca Credem bottino 100 mila euro

Un malvivente, con il volto travisato da un cappello e un paio di occhiali, dopo aver divelto una finestra con un piede di porco, è entrato in banca e mostrando la sagoma di un’arma da fuoco nascosta sotto la giacca si è fatto dare il denaro.

Nella filiale erano presenti i dipendenti e il direttore che hanno dato l’allarme.

Lascia un commento