Chiaravalle, omicidio di Giancarlo Sartini fermato operaio straniero

I Carabinieri hanno fermato il presunto assassino di Giancarlo Sartini, pensionato di 53 anni ucciso in casa la notte fra il 26 e il 27 dicembre a Chiaravalle.

Si tratta di un giovane operaio dell’Est Europa. Sembrerebbe confermata l’ipotesi di un furto degenerato in omicidio. La vittima fu colpita con violenza forse con una spranga.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin