Treviglio, apprensione per la scomparsa della quattordicenne Sara Delbianco

La studentessa è scomparsa da mercoledì a Settala nel Milanese. Uscita per andare a scuola, non è mai arrivata al Liceo Oberdan di Treviglio dove frequenta la prima superiore. Sara Delbianco è stata vista intorno alle 7 della mattina da alcune compagne sul treno diretto proprio a Treviglio, ma non è poi entrata a scuola. La ragazza ha lasciato a casa il cellulare ma ha preso con sé tutti i risparmi. Gli investigatori, che propendono per l’allontanamento volontario, stanno verificando gli ultimi contatti avuti dal cellulare della quattordicenne.

Lascia un commento