A Policoro amichevole calcio a 5 Italia-Repubblica Ceca

Evento storico per la Città di Policoro e la Basilicata, che per la prima volta ospiterà la nazionale maggiore di calcio a 5. Mercoledì 7 gennaio, presso il Palercole della città jonica, alle ore 20, gli azzurri allenati dal commissario tecnico Roberto Menichelli, affronteranno in amichevole la Repubblica Ceca. Non ci sarà bisogno di acquistare alcun biglietto in quanto l’ingresso sarà gratuito.

Per la Città di Policoro la grande occasione di vedere all’opera Gabriel Lima e compagni, divenuti Campioni d’Europa in Belgio nel febbraio del 2014.

Un altro grande evento tra le mura del Palaercole, che oltre ad ospitare ogni sabato la serie A2, grazie alla presenza in città di due società che militano nel girone B, l’Avis Borussia e la Libertas, aveva visto anche due edizioni di final eight di coppa Italia di serie B, nel 2012 e nel 2014. La nazionale azzurra approda per la prima volta in Basilicata e grande soddisfazione la esprimono il sindaco, Rocco Leone e l’assessore allo Sport e Turismo della città d’Ercole, Massimiliano Padula: “è l’ennesimo importante evento sportivo che la nostra città accoglie, questo grazie alle strutture sempre più importanti nel panorama sportivo e alla vocazione sportiva della nostra comunità – dichiarano il sindaco e l’assessore- . Un riconoscimento che rende questa prima volta della nazionale italiana un appuntamento storico per Policoro. Ringrazio la FIGC divisione calcio a 5 ed il consigliere Crapulli per aver accettato l’invito certificando l’importanza di Policoro nel mondo sportivo italiano”.

Tra lo staff della nazionale azzurra anche il fisioterapista Vittorio Lo Senno, della vicina Marconia e molto conosciuto anche a Policoro dove svolge in alcuni giorni la sua professione. Per Policoro un’altra grande serata di calcio a cinque che conta ed una grande festa di sport, in un Palaercole che saprà accogliere al meglio la nazionale azzurra.

Ad accompagnare il grande evento di mercoledì, il pomeriggio del 6 in Piazza Eraclea si aspetta la Befana con animazione, musica, danza e con i regali della Befana tinta di azzurro per l’occasione.

Lascia un commento