L’Inter riceve l’ok da Xherdan Shaqiri. Giocherà in attacco insieme a Lukas Podolski

Lo svizzero Xherdan Shaqiri ha snobbato le proposte di Juventus e Liverpool. Vuole l’Inter dopo aver ascoltato l’offerta del direttore sportivo Piero Ausilio. La proposta prevede un triennale da 2 milioni più bonus. L’ingaggio soddisfa il giocatore, che ha dato il suo assenso all’operazione.

Resta solo da convincere il Bayern Monaco, ma sembra cosa fatta. Ci sono da appianare giusto un paio di differenze. A partire da quei 15 milioni di euro richiesti dai bavaresi per il cartellino a fronte dei 12 milioni offerti dall’Inter. Bisogna anche risolvere la formula, con l’Inter che vorrebbe un prestito con obbligo di riscatto, mentre i tedeschi preferiscono una cessione istantanea.

Manca solo il nero su bianco ma Xherdan Shaqiri farà coppia con Lukas Podolski.

Lascia un commento