Invocazione del Papa a superare lo sfruttamento dell’uomo da parte dell’uomo

“E’ una piaga sociale che mortifica i rapporti interpersonali e impedisce una vita di comunione improntata a rispetto,giustizia e carità”. Lo invoca il Papa all’Angelus, sottolineando che “ogni uomo e ogni popolo hanno fame e sete di pace” e che é “necessario costruire la pace!”.

Il Pontefice ribadisce che “non c’è futuro senza propositi e progetti di pace”,occorre “far tacere le armi e spegnere fociali di guerra”.

Francesco ha annunciato che creerà “15 nuovi cardinali da 14 Paesi”.

Lascia un commento