Esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Pizzoni un morto e un ferito

Deceduto l’operaio dato per disperso in seguito all’esplosione avvenuta all’interno di una fabbrica di fuochi d’artificio a Pizzoni, nel Vibonese.

Il corpo dell’uomo di origine romena, è stato individuato dai vigili del fuoco sotto alcune lamiere. Il titolare dell’impresa, Ernesto Pugliese, 34 anni, è stato invece trasferito al Centro grandi ustionati di Palermo. Non sarebbe in pericolo di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Pizzoni un morto e un ferito Esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Pizzoni un morto e un ferito ultima modifica: 2014-12-24T20:12:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento