Parte Sinistra possibile Civati mette in moto la scissione del Pd

Pippo Civati agita il Partito democratico. Lavora per lanciare le basi per una Nuova Sinistra. La scissione, per ora, è solo un’idea su cui si ragiona con serietà. Un pezzo di partito non aspetta altro che quell’alibi per rompere, bloccare l’Italicum in Senato e garantirsi un futuro e un peso contrattuale grazie al proporzionale del Consultellum, che costringerebbe il Pd a venire a patti per formare una maggioranza.

Giuseppe Civati

I renziani guardano con apprensione all’elezione del nuovo presidente della Repubblica. L’elezione di un nome scelto da Renzi e condiviso con Berlusconi potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso.

In molti che non sono renziani, in caso di elezioni, puntano sulla carta Civati per essere ricandidati in una “nuova sinistra” epurata dal renzismo. E allora avanti tutta con Sinistra Possibile sul modello del Podemos spagnolo…

Lascia un commento