Sydney, liberati 5 ostaggi altri 15 in mano al terrorista

Gli ostaggi liberati sono usciti correndo da una porta laterale della cioccolateria dove sei ore prima è avvenuta la cattura. Non sono feriti, ma uno sarebbe stato portato in ospedale. L’uomo costringe gli ostaggi, a turno, a stare davanti alla vetrina del locale.

Secondo i media locali, un uomo, che sembra essere il sequestratore, è stato visto attraverso le vetrine del caffè. Avrebbe usato un ostaggio come scudo umano.

Lascia un commento