Sydney, il terrorista ha piazzato due bombe nel locale e altre due all’esterno

L’islamista che tiene in ostaggio numerose persone in un caffè australiano avrebbe piazzato due bombe nel locale e altre due all’esterno. Lo hanno riferito alcuni ostaggi a Channel 10. Due radio locali e due tv hanno ricevuto telefonate da persone sequestrate nella cioccolateria che hanno detto di chiamare per conto del sequestratore.

Una bandiera islamica nera, riconducibile alla fazione siriana jihadista di Al Nusra, è stata affissa a una finestra del locale ma il sequestratore ha chiesto che gli venga portata una bandiera dell’Isis.

Lascia un commento