Rinvenuto cadavere di donna apparterrebbe alla professoressa Gilberta Palleschi

Potrebbe trattarsi del cadavere di Gilberta Palleschi, la professoressa scomparsa nel nulla più di un mese addietro. Il luogo del ritrovamento, le campagne in località Campoli Appennino, non è distante da quello in cui la donna ha fatto perdere le sue tracce. Dagli investigatori non emergono conferme, ma è stato convocato in caserma il fratello, Roberto Palleschi, dalla compagnia dei Carabinieri di Sora.

Di Gilberta Palleschi non si sono avute notizie dal primo novembre quando la donna è uscita per fare una passeggiata in località Broccostella. Lungo il fiume Fibreno dove camminava sono stati trovati alcuni oggetti ed anche il suo telefonino. La professoressa di Sora conosciuta e stimata da tutti era anche responsabile regionale dell’Unicef.

Lascia un commento