Eboli, arrestato il pirata della strada che ha ucciso Prisco Iennaco. E’ di Bellizzi

Si è consegnato il guidatore della Fiat Multipla di colore bianco che domenica mattina ha investito sul litorale ebolitano un gruppetto di ciclisti amatoriali, provocando la morte di Prisco Iennaco, 65 anni ed il ferimento di Aniello Senatore, 53 anni.

Il pirata della strada è un uomo di 46 anni di Bellizzi. L’uomo si è presentato, accompagnato dal proprio legale, negli uffici della procura di Salerno dove ha confessato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Eboli, arrestato il pirata della strada che ha ucciso Prisco Iennaco. E’ di Bellizzi Eboli, arrestato il pirata della strada che ha ucciso Prisco Iennaco. E’ di Bellizzi ultima modifica: 2014-10-14T03:02:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento