Adduce eletto presidente Anci Basilicata

Salvatore Adduce, sindaco di Matera, è stato eletto stamane presidente dell’Anci Basilicata. L’elezione è avvenuto nel corso della assemblea generale congressuale e precongressuale nazionale svoltasi stamane, nella Casa Cava, a Matera.

Adduce prende il posto di Vito Santarsiero nel frattempo eletto consigliere regionale. Ed è stato proprio il presidente uscente ad aprire i lavori della giornata con un augurio a Matera perché vinca la sfida a capitale europea della cultura per il 2019. “Matera lo merita – ha detto Santarsiero – non solo per la sua straordinaria bellezza, ma anche per l’eccezionale lavoro svolto che ha saputo unire tutti i comuni della Basilicata”.

“I sindaci – ha aggiunto Santarsiero – sono gli eroi dei tempi moderni. In questo momento non esiste altra figura in Italia capace di farsi carico dei problemi dei cittadini. Viviamo in un tempo in cui i sindaci avvertono in modo pesante l’assoluta mancanza di politica a favore dei comuni. Eppure è noto che l’Italia ha vissuto una grande stagione solo quando ha saputo investire sui territori facendo crescere l’economia. Invece, dal 2009 al 2013 il trasferimento economico di risorse statali ai comuni è passato da 18 miliardi di euro a due miliardi e mezzo”.

Santarsiero si è quindi soffermato sul suo nuovo ruolo in Consiglio regionale. “Speriamo – ha detto – di chiudere rapidamente lo statuto che prevede il Consiglio delle autonomie locali. Si tratta di uno spazio finalizzato a portare le indicazioni dei sindaci all’interno delle decisioni della Regione Basilicata. Un appuntamento importante è l’utilizzo dei fondi europei. Nelle misure di finanziamento ci sono tante opportunità per i territori, ma i sindaci devono poter dire la loro”.

Santarsiero, infine, ha annunciato che l’Anci, grazie alla disponibilità del presidente del Consiglio regionale, Piero Lacorazza, “ha finalmente una sede degna di questo nome nel palazzo del Consiglio che aiuterà i comuni a interagire meglio con la Regione”.

Dopo la presentazione del nuovo portale internet dell’Anci Basilicata, è intervenuto il poeta di Avigliano, Donato Imbrenda, che ha recitato una sua poesia dedicata a Matera 2019.

Subito dopo la elezione degli organi statutari a partire dal nuovo ufficio di presidenza.

“Questa elezione – ha detto Adduce – mi inorgoglisce. Al di là delle funzioni degli organi statutari, il mio lavoro sarà orientato al massimo coinvolgimento di tutti i sindaci che vorranno mettersi in gioco nell’Anci. Avendo accumulato molta esperienza da sindaco voglio dichiarare la totale volontà di voler lavorare insieme a tutti voi per cercare la strada finalizzata a risolvere i problemi delle autonomie locali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Adduce eletto presidente Anci Basilicata Adduce eletto presidente Anci Basilicata ultima modifica: 2014-10-14T20:08:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento