Studenti liceo Scienze Umane occupano il Consiglio Regionale

Un’opportunità offerta agli studenti di avvicinarsi alla Politica e alle Istituzioni. Questo l’obiettivo della partecipazione degli alunni della terza classe sezione H del Liceo delle Scienze Umane di Potenza ad una seduta del Consiglio Regionale.

Accompagnata dalla professoressa Porzia Fidanza e accolta dalla responsabile del Settore Scuola della Giunta Regionale, professoressa Giovanna Ottaiano, la scolaresca è diventata per un giorno protagonista di una delle più interessanti fasi della vita sociale e culturale della Basilicata. Gli studenti hanno occupato gli scranni dell’Aula consiliare ed hanno compreso ruoli e funzioni della massima assemblea elettiva lucana. Non sono mancate le domande per avere delucidazioni non soltanto sui meccanismi che regolano la vita nell’Aula, ma anche su alcune scelte politiche che influiscono sulla quotidianità dei cittadini della Basilicata.

Successivamente gli attenti studenti hanno seguito i lavori del Consiglio regionale.

L’esperienza rientra nel vasto programma che si è dato la Regione per aprire i suoi spazi alla comunità, soprattutto ai giovani con i quali continuerà costantemente a dialogare attraverso l’attuazione di apposite iniziative di collaborazione con il mondo della Scuola.

La Terza H proseguirà l’esperienza con una serie di incontri tematici, ai quali daranno il proprio contributo il Presidente della Regione, Marcello Pittella, e gli assessori. Ovviamente la partecipazione degli studenti sarà allargata ad altre classi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Studenti liceo Scienze Umane occupano il Consiglio Regionale Studenti liceo Scienze Umane occupano il Consiglio Regionale ultima modifica: 2014-10-14T20:09:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento