Roma, Seminario sull’agricoltura familiare

Domani, 15 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, dedicata all’agricoltura familiare e ai piccoli produttori, Roma Capitale ospita, presso l’Aranciera di S. Sisto, il seminario Il ruolo cruciale dell’agricoltura familiare: dal seme al cibo, nutrire il mondo preservando il pianeta, organizzato dal Ministero degli Affari Esteri.

“Un’occasione per discutere del contributo che oltre 500 milioni di aziende agricole familiari sparse nel mondo possono dare allo sviluppo sostenibile e alla lotta contro la fame”, afferma l’assessore all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti capitolino, Estella Marino, che aggiunge: “Roma Capitale è impegnata in un percorso che pone la sicurezza alimentare e l’agricoltura sostenibile al centro della sua agenda politica, per assicurare un futuro migliore alle prossime generazioni. Per raggiungere questo obiettivo è necessario seguire, secondo quanto previsto anche dall’Agenda post-2015 delle Nazioni Unite, un approccio di interconnessione delle politiche a livello globale, nazionale, regionale e locale”.

 

“Penso”, prosegue l’Assessore, “che, in questa ottica, anche l’agricoltura familiare possa essere una delle componenti fondamentali per la tutela dell’ambiente, il rilancio dell’economia e per favorire percorsi di inclusione sociale. Questo seminario si inquadra nell’ottica di avvicinamento a Expo 2015 che vedrà la Capitale protagonista anche con eventi come la Seconda Conferenza Internazionale della Nutrizione. Il mio auspicio – conclude l’assessore – è che incontri di questo tipo possano dare il giusto riconoscimento ad un settore strategico come l’agricoltura”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento