La fecondazione eterologa costerà tra i 400 e i 600 euro

Lo ha comunicato il presidente della Conferenza delle Regioni Sergio Chiamparino che ha riferito che “è stata definita una tariffa unica”. Il costo potrà variare tra i 400 e i 600 euro, perché dipende dal ticket fissato nelle singole Regioni per le varie prestazioni necessarie a effettuare la fecondazione (esami del sangue, ecografie, ecc.).

Fa eccezione la Lombardia, che ha ritenuto di far pagare interamente il costo della fecondazione eterologa.

9 su 10 da parte di 34 recensori La fecondazione eterologa costerà tra i 400 e i 600 euro La fecondazione eterologa costerà tra i 400 e i 600 euro ultima modifica: 2014-09-25T15:41:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento