Montalto Uffugo, arrestato Giancarlo Donadio funzionario dell’Aterp di Crotone

Il cosentino di 51 anni è stato sottoposto agli arresti domiciliari per concussione e violenza sessuale. Secondo l’accusa, abusando delle sue funzioni, avrebbe tentato di costringere una crotonese a subire atti sessuali in cambio della concessione di un immobile promettendo alla giovane donna il suo interessamento a velocizzare la pratica per l’assegnazione di un alloggio popolare. La giovane di 24 anni sposata e madre di due bambini, però lo ha denunciato e lui è stato arrestato. L’episodio risale allo scorso 7 maggio.

Nei confronti di Giancarlo Donadio gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Crotone hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare firmata dal gip Bianca Maria Todaro su richiesta del pm Ivan Barlafante.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin