Milano snobba il Milan, è flop per la campagna abbonamenti

L’anno scorso furono venduti 23372 abbonamenti, in calo di 585 unità rispetto alla stagione precedente. Un dato “disastroso”, il peggiore di tutta l’epopea berlusconiana al Milan. Quest’anno pare che sarà il “tracollo”. Le prime proiezioni parlano di soli 18 mila abbonamenti. Molti degli elementi della Curva Sud pare che diserteranno lo stadio. Ad incidere in questo caso non solo gli scarsi risultati, ma il fatto che alcuni di loro sono stati colpiti dal provvedimento Daspo e non potranno recarsi a San Siro per l’obbligo di firma in caserma, mentre altri eviteranno il Meazza proprio per protesta versa le autorità giudiziaria.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin