Genova, Amiu anticipa i tempi la raccolta dell’umido arriva in Centro

Da Corso Aurelio Saffi a Piazza Dante, da via Fieschi a via San vincenzo. In tutto circa 5.600 famiglie del centro cittadino di San Vincenzo e Carignano stanno ricevendo il kit (un bidoncino areato, sacchetti compostabili e materiale informativo dove sarà spiegato in modo lineare e semplice come fare una corretta raccolta differenziata dell’umido) consegnato da addetti riconoscibili da un tesserino e da una pettorina con scritto “Consegna contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti organici”.

Amiu è da tempo impegnata a dare un maggiore impulso alla raccolta differenziata e proprio in questi giorni ha anticipato i tempi di diffusione del servizio di raccolta dell’umido. Ai punti di conferimento dei rifiuti indifferenziati e di tutte le frazioni merceologiche (vetro, carta e cartone, plastica e metalli), nei prossimi giorni, si inseriranno anche i contenitori marroni dove sarà possibile mettere i propri sacchetti di scarto di cucina e avanzi di cibo.

Tutti i materiali che compongo il kit sono gratuiti e nessuno è autorizzato a ritirare soldi per conto di Amiu. A chi non sarà trovato a casa sarà lasciata una cartolina per ritirare, sempre gratuitamente, tutto il materiale recandosi nel punto Amiu in via Brigata Liguria 120 rosso (piazzetta vicino al liceo D’Oria) dalle 7 alle 12 fino al 30 agosto.

“Rispetto agli impegni che l’Amministrazione assegna all’Amiu per la raccolta dell’umido – ha detto l’assessore all’Ambiente Valeria Garotta – c’è stata una accelerazione. In questo momento gli operatori dell’azienda di igiene urbana sono impegnati in un vero e proprio porta a porta per sensibilizzare i cittadini e spiegare come si fa una raccolta differenziata corretta, che deve essere vista non più come un obbligo di legge, ha concluso l’assessore, ma come una grande battaglia di civiltà, un dovere morale di cui i cittadini devono sentirsi parte attiva”.

Entro la fine dell’anno altri quartieri saranno coinvolti nell’estensione del servizio di raccolta del residuo domestico come Sampierdarena, Foce e Nervi per un totale di 50.000 abitanti. Parallelamente è stata avviata, sempre a luglio, la raccolta della frazione organica su circa 600 utenze commerciali (bar e ristoranti).

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, Amiu anticipa i tempi la raccolta dell’umido arriva in Centro Genova, Amiu anticipa i tempi la raccolta dell’umido arriva in Centro ultima modifica: 2014-07-17T03:18:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento