Urbisaglia, trovato il cadavere di Mario Minnozzi

Il marchigiano di 84 anni era scomparso da casa giovedì scorso. Mario Minozzi, partito al mattino con la sua auto per recarsi a Tolentino a fare degli acquisti, era andato in banca per prelevare dal bancomat 150 euro, poi di lui si erano perse le tracce.

Le ricerche, condotte dai Carabinieri e dai volontari della protezione civile, non avevano dato esito fino a oggi, quando, oggi un automobilista ha segnalato ai militari di aver avvistato la Volkswagen rossa di Minnozzi sulla strada che dal Ponte del diavolo di Tolentino porta a Urbisaglia.

Si presume che il pensionato sia stato colto da malore mentre era alla guida e sia finito fuori strada trovando la morte.

Lascia un commento