Tentato sequestro di Silvio Fanella, arrestati Roberto Macori e Aniello Barletta

In manette sono finiti, per mano dei Ros, due uomini con l’accusa di aver tentato di sequestrare, nel 2012, Silvio Fanella, il pregiudicato ucciso giovedì in un appartamento della Capitale.

Roberto Macori, finito in manette con Aniello Barbetta, è ritenuto dagli inquirenti vicino a Gennaro Mokbel, protagonista con lo stesso Fanella dello scandalo Fastweb-Telecom Italia Sparkle.

Lascia un commento