Roma, agguato alla Camilluccia assassinato il broker Silvio Fanella

La vittima ha 41 anni, il ferito 29 anni. L’agguato è scattato all’interno di un appartamento in via dei Gandolfi 19, strada senza uscita a pochi passi dalla Balduina. La vittima si chiama Silvio Fanella, implicato nella presunta truffa Fastweb-Telecom Italia-Sparkle con Gennaro Mokbel, faccendiere legato ad ambienti criminale, già finito in carcere e condannato a nove anni.

Silvio Fanella, dopo esser stato colpito al petto, ha reagito all’agguato ferendo gravemente uno dei tre aggressori che è stato lasciato dai complici sul cortile dello stabile, dopo essersi trascinato per alcuni metri.

Lascia un commento