Roma, omicidio di Silvio Fanella, ferito Giovanni Battista Ceneti uno dei sicari

La vittima di 41 anni era agli arresti domiciliari e si trovava implicato nella presunta truffa Fastweb-Telecom Italia-Sparkle con Gennaro Mokbel. Silvio Fanella, dopo esser stato colpito al petto, ha reagito all’agguato ferendo uno dei tre aggressori, Giovanni Battista Ceneti, 29 anni, a quanto è dato sapere esponente di CasaPound. L’uomo è stato lasciato dai complici sul cortile dello stabile, dopo essersi trascinato per alcuni metri. Si trova ricoverato in rianimazione al Gemelli, le sue condizioni sono gravissime.

Con Fanella c’era la cugina e i suoi due figli piccoli. Nel circondario in molti hanno sentito le urla al momento dell’agguato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, omicidio di Silvio Fanella, ferito Giovanni Battista Ceneti uno dei sicari Roma, omicidio di Silvio Fanella, ferito Giovanni Battista Ceneti uno dei sicari ultima modifica: 2014-07-03T13:06:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento