Pizzo, 14 coltellate alla parrucchiera Rosanna Gullo arrestata la figlia Paola Liotti

La donna ha accoltellato in un raptus la madre Rosanna Gullo, 56 anni, parrucchiera. Paola Liotti, 32 anni, poi si è costituita ai Carabinieri. La madre si trova ricoverata all’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia dove martedì pomeriggio è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico. Ora si trova in terapia intensiva. La prognosi è ancora riservata. La parrucchiera è stata colpita dalla figlia con 14 fendenti che l’hanno raggiunta al torace, all’addome, al collo e agli arti. I colpi sono stati inferti con un coltello da sub della lunghezza di 22 cm. La donna ha tentato di difendersi dalla furia della figlia provando a parare qualche colpo con le braccia e questo spiega anche le ferite da taglio riscontrate dai medici agli arti.

Madre e figlia si trovavano in auto, lungo via Nazionale quando una lite tra loro è degenerata. L’episodio è accaduto a circa 500 mt dalla stazione dei Carabinieri. Credendo di avere ucciso la madre, la Liotti ha raggiunto, con gli abiti ancora sporchi di sangue, la caserma a piedi mentre la madre ha accostato l’auto nei pressi delle non distanti strutture sanitarie di “Santa Maria del Carmine”, accasciandosi al suolo. È stata subito soccorsa e accompagnata in ambulanza a Vibo Valentia.

Paola Liotti è stata posta in stato di fermo. Dovrà rispondere di tentato omicidio e porto abusivo di arma. Già ieri è stata sentita dal sostituto procuratore Vittorio Gallucci che coordina le indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pizzo, 14 coltellate alla parrucchiera Rosanna Gullo arrestata la figlia Paola Liotti Pizzo, 14 coltellate alla parrucchiera Rosanna Gullo arrestata la figlia Paola Liotti ultima modifica: 2014-07-02T08:53:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento