Pizzo, accoltellata Rosanna Gullo arrestata la figlia trentenne

E’ stata arrestata la trentenne che in tarda mattinata ha ferito in modo grave la madre colpendola a coltellate. La donna è stata arrestata dai Carabinieri che sono intervenuti sul posto e che adesso sono alla ricerca di una struttura sanitaria dove farla ospitare. L’autrice del tentato omicidio soffrirebbe di disturbi psichici. Era in cura da uno psicologo ed ha bisogno di assistenza. La madre, Rosanna Gullo, 55 anni, è ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia, con ferite alle gambe, all’addome ed al torace.

Pare, secondo alcune testimonianze raccolte a Pizzo, che la trentenne provasse del risentimento per la madre da diversi anni alla cui origine vi sarebbero stati episodi accaduti in passato che le avrebbero anche provocato i disturbi di cui soffre.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin