Modena nel direttivo della rete Made in Italy motoristico

Il Comune di Modena, rappresentato per delega del sindaco Muzzarelli dall’assessore alle Attività economiche e Promozione della città Tommaso Rotella, entra nel Consiglio direttivo della Associazione “Città dei Motori” dell’Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani). La nomina dei cinque componenti del nuovo direttivo e l’elezione di presidente e vice presidente sono avvenute all’Assemblea dei soci di “Città dei Motori”, che si è svolta nel pomeriggio di venerdì 27 giugno alla Ferrari di Maranello. Il nuovo presidente – che subentra a Lucia Bursi, eletta quando era sindaco di Maranello – è Riccardo Mariani, sindaco di Mandello del Lario (città della Moto Guzzi); il nuovo vicepresidente è Massimiliano Morini, neo sindaco di Maranello.

“Città dei Motori”, nata nel 2008, è una rete che riunisce – sotto l’egida dell’Anci – 23 Comuni: quelli del “Made in Italy motoristico”, assieme quelli che ospitano circuiti sportivi, musei, istituzioni culturali collegate, per promuovere lo sviluppo dei territori e la ricerca, mantenendo stretto il legame con i temi della sicurezza e della tutela dell’ambiente.

Il progetto, nelle intenzioni dei promotori, vuole sviluppare sinergia stretta e “gioco di quadra” tra aziende e istituzioni. Tra gli altri obiettivi, anche quello di stimolare gli Enti locali nella promozione e nella difesa del prodotto e delle iniziative motoristiche in Italia, e quello di ideare e coordinare iniziative promozionali sul motorismo italiano, sulla sua storia e sul retroterra economico e tecnologico.

Il Comune di Modena è socio dal 2011 e ha presentato la sua candidatura per il direttivo come valorizzazione dei grandi investimenti che Modena ha fatto per far emergere la propria vocazione alla meccanica e ai motori, testimoniati soprattutto dall’apertura del Mef Museo Enzo Ferrari, dalla presenza in città della Maserati, e di tante prestigiose collezioni d’auto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena nel direttivo della rete Made in Italy motoristico Modena nel direttivo della rete Made in Italy motoristico ultima modifica: 2014-06-29T02:09:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento