L’aMore nella città di M, al via la seconda edizione della mostra fotografica milanese

Grazie al grande successo di critica e pubblico della prima edizione de “l’aMore nella città di M.” continua il progetto fotografico realizzato dall’Associazione Culturale Cultural Box con un concorso vero e proprio che si concluderà la fine di settembre 2014 e grazie al quale verranno selezionate le opere che verranno esposte all’interno della seconda mostra fotografica sull’amore a Milano.

Lo scopo del progetto rimane quello di rappresentare, attraverso la fotografia, gli istanti catturati a Milano durante la vita di tutti i giorni delle persone innamorate, con i loro gesti fermati sullo sfondo del turbinio metropolitano in movimento e degli scorci più incantevoli di strade, piazze, monumenti e giardini.

Un progetto, organizzato dall’Associazione Culturale Cultural Boxe partito da un gruppo nato su Flickr – il più famoso social network dedicato alla fotografia – che rappresenta la visione più pura e spontanea di Milano, quella senza filtri, quella che ti cattura e che ti fa innamorare.

Testimonial d’eccezione per la giuria di qualità Piero Colaprico, giornalista e scrittore, la cui opera ispira il nome dell’intero progetto artistico e che dedica un pensiero alla mostra, tratto dal racconto giallo “L’Acrobata”:

Sono un ladro acrobata e le acrobazie non le faccio soltanto per i soldi, ma per dimostrare a me stesso, e a te amore, che non è impossibile cadere in piedi.

Il bando e il regolamento sono consultabili sul sito dell’Associazione Culturale Cultural Box: www.culturalbox.it.

Lascia un commento