Napoli in lutto per la morte del tifoso Ciro Esposito

“La morte di Ciro è un dolore che tutti i napoletani devono condividere con i suoi genitori e la sua famiglia, genuini esempi di civiltà e di coraggio. La vita spezzata di un giovane è innaturale, tanto più quando giunge per un atto di violenza. Faccio mio l’appello dei signori Esposito quando affermano che in nome di Ciro non può essere tollerato alcun atto di violenza ed auspico che la magistratura punisca con fermezza l’assassino o gli assassini di questo nostro ragazzo”.

E’ quanto affermato dal presidente della Provincia di Napoli Antonio Pentangelo stamane appena informato del decesso del giovane Ciro Esposito.

Lascia un commento