Firenze, Tramvia 52 alberi in più lungo il percorso delle linee 2 e 3

Cinquantadue alberi in più in città lungo il percorso delle linee 2 e 3 della tramvia. Il piano di rinnovamento e integrazione delle alberature legato ai lavori per la tramvia porterà all’aumento del numero di piante e a un ‘ricambio generazionale’ del verde.
“Lungo il percorso delle linee 2 e 3 saranno piantati 52 alberi in più rispetto al numero attuale, con 231 reimpianti rispetto ai 179 abbattimenti – ha spiegato Stefano Giorgetti, assessore ai Lavori pubblici, grandi opere e viabilità -. Stiamo parlando per il momento dei percorsi lungo i cantieri già verificati, ciò significa che questo numero potrebbe aumentare”.
“Con l’esecuzione dei lavori – ha proseguito Giorgetti – le alberature che si trovano attualmente lungo il percorso andrebbero incontro a danneggiamenti e dovrebbero quindi essere sostituite successivamente. Per questo il nostro piano prevede un intervento complessivo programmato, che a chiusura aumenterà il numero di piante in città e in particolare lungo il percorso della tramvia”.
La tipologia delle alberature è stata concordata con la Sovrintendenza: si tratta di piante con 10 anni di vita, con un’altezza di 8 metri, molto più giovani rispetto alle attuali e quindi con un’aspettativa di vita in salute molto più lunga. L’80% degli alberi che si trovano sulla direttrice di via dello Statuto presenta delle fitopatologie, per cui il reimpianto di quel filare porterà complessivamente un miglioramento del patrimonio arboreo.
C’è poi un aspetto specifico che riguarda le piazze. “In piazza Leopoldo e piazza Viesseux – ha spiegato Giorgetti – attualmente le alberature sono collocate solo al centro, mentre dopo i lavori saranno piantate anche sul lato degli edifici andando a creare una fascia verde tra i palazzi e la strada”.
“Molte delle piante che andiamo a sostituire sono vecchie e affette da patologie – ha spiegato Alessia Bettini, assessore all’Ambiente -. Nel giro di poco tempo avrebbero comunque richiesto interventi di manutenzione e sostituzione. I lavori per la tramvia sono quindi anche un’occasione per rinnovare alberature vecchie, utilizzando risorse legate agli interventi infrastrutturali che altrimenti non sarebbero state disponibili per questa attività. Il tema ambientale legato alla tramvia – ha concluso Bettini – va considerato nel suo complesso, a partire dall’abbattimento dell’inquinamento che avremo nel passaggio dalla mobilità attuale a quella garantita dalle due nuove linee tramviarie”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Tramvia 52 alberi in più lungo il percorso delle linee 2 e 3 Firenze, Tramvia 52 alberi in più lungo il percorso delle linee 2 e 3 ultima modifica: 2014-06-23T18:04:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento