Potenza, coordinatrice Usb su incontro con presidente Regione

In seguito ad un incontro tenuto con il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella e con il direttore generale della giunta regionale, insieme ad una delegazione di lavoratori Lsu e di forestali impegnati nella riqualificazione del verde urbano, “è stato risolto il problema del pagamento delle competenze arretrate e si è avuta assicurazione che i progetti per il 2014 saranno avviati entro una decina di giorni”. 

Lo rende noto, in un comunicato, la coordinatrice della Basilicata dell’Usb, Rosalba Guglielmi, nell’ambito “più generale dello sciopero che ha interessato tutte le categorie impegnate a diverso titolo nella pubblica amministrazione”. 

Secondo Guglielmi “in merito al problema degli lsu, il presidente e il direttore regionale si sono impegnati a provvedere in tempi brevissimi alla formulazione di una proposta sui criteri per la formazione della graduatoria regionale alla quale gli enti locali, anche non utilizzatori, devono attingere per le assunzioni relative alle aree A e B e che possono rappresentare una prima risposta alla necessità di arrivare ,dopo quasi 20 anni ,ad una vera stabilizzazione”. 

“E’ stato confermato – aggiunge la coordinatrice regionale Usb – l’impegno della Regione relativamente alla prosecuzione dei progetti e al superamento degli eventuali problemi che potessero sorgere con gli enti”, mentre al direttore generale è stato sottoposto “il problema dei corsi di formazione organizzati per gli ex Lsu Ata, che per alcuni lavoratori prevedono lo spostamento di oltre 100 km”, con la richiesta “ che si svolgano nei centri di collocamento di riferimento”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, coordinatrice Usb su incontro con presidente Regione Potenza, coordinatrice Usb su incontro con presidente Regione ultima modifica: 2014-06-20T11:25:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento