Tre punti unico risultato per l’Italia o qualificazione a rischio

Contro la Costa Rica non c’è alternativa per gli azzurri. L’Uruguay si è rimesso in corsa con il successo sull’Inghilterra. Ha centrato tre punti pesanti e guarda alla gara con l’Itali come la sfida che può regalare gli ottavi. L’Italia dunque non ha appello: solo il successo. L’Italia deve vincere per non dover affrontare l’ultima come se fosse uno spareggio. Prandelli teme la Costa Rica, considerata da tutti la squadra materasso prima del Mondiale, ma che all’esordio con l’Uruguay ha fatto vedere di che pasta è fatta.

Debutto mondiale per Buffon, probabilmente ce la farà anche Barzagli, una garanzia al fianco di Chiellini al centro della difesa, con Darmian a sinistra e Abate a destra. Unico assente quindi, De Sciglio. A centrocampo Thiago Motta dovrebbe partirà titolare al posto di Verratti, in coppia con Pirlo. In attacco sempre spazio a Mario Balotelli, con Marchisio e Candreva sulle fasce.

Queste le probabili formazioni

Italia (4-1-4-1): Buffon, Abate, Chiellini, Barzagli, Darmian, De Rossi, Thiago Motta, Pirlo, Marchisio, Candreva Balotelli. A disposizione: Sirigu, Perin, Bonucci, De Sciglio, Paletta, Aquilani, Parolo, Verratti, Cassano, Cerci, Immobile, Insigne. Allenatore: Prandelli.

Costa Rica (5-4-1): Navas, Gamboa, Duarte, Gonzalez, Umana, Diaz, Bryan Ruiz, Tejeda, Borges, Bolanos, Campbell. A disposizione: Pemberton, Cambronero, Acosta, Francis, Miller, Myrie, Barrantes, Calvo, Cubero, Granados, Brenes, Urena. Allenatore: Pinto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tre punti unico risultato per l’Italia o qualificazione a rischio Tre punti unico risultato per l’Italia o qualificazione a rischio ultima modifica: 2014-06-20T10:48:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento