Calcio Padova, indagati presidente e ad

Il presidente e l’ad del Calcio Padova, Diego Penocchio e Andrea Valentini, sono indagati in un’inchiesta della magistratura padovana per l’ipotesi di ostacolo alle autorità di vigilanza. Una richiesta di documentazione, secondo quanto appreso in ambienti vicini agli inquirenti, è stata inoltrata dalla Guardia di Finanza alla Federcalcio a Roma.

Questo il comunicato stampa ufficiale diramato dal Calcio Padova:

“Diego Penocchio dichiara di essere sconcertato per questa iniziativa poiché si è sempre comportato con la massima trasparenza con gli organi di controllo ed esclude, in particolare, che vi siano stati rapporti tra il Calcio Padova ed il Parma F.C. in relazione ai quali sia mai stato violato qualche obbligo di comunicazione o di informazione. E’ pertanto assolutamente sereno rispetto agli sviluppi del procedimento. Precisa anche che la perquisizione, diversamente da quanto riportato da alcuni mezzi di comunicazione, non è stata eseguita nei confronti della Ormis S.p.A. bensì nei confronti di Iniziative Euganee S.r.l., società che detiene il 100% del Calcio Padova, domiciliata all’indirizzo del gruppo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calcio Padova, indagati presidente e ad Calcio Padova, indagati presidente e ad ultima modifica: 2014-06-05T17:12:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento