Roma, Trasporto pubblico venerdì prossimo sciopero

Venerdì prossimo, 30 maggio, trasporto pubblico a rischio per la concomitanza di vari scioperi indetti dai sindacati Sul, Faisa Cisal e Usb a livello comunale, regionale e nazionale. Le agitazioni territoriali sono in programma dalle 8,30 alle 12,30.

Quella nazionale sarà di 24 ore e in questo caso autobus, ferrovie gestite dall’Atac e metropolitane saranno a rischio dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Il funzionamento della rete sarà comunque regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20 quando saranno in vigore le fasce di garanzia previste dalla legge. Lo comunica l’Agenzia per la mobilità.

Lascia un commento