Nola, falsificano i timbri del Tribunale

Falsificate firme di giudici, cancellieri, documenti di assegnazione di immobili sottoposti ad inesistenti aste giudiziarie su carta intestata di Equitalia. In due sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza della compagnia di Casalnuovo di Napoli, e sottoposti al regime di arresti domiciliari a Sant’Anastasia, su disposizione di due ordinanze di misure cautelari emesse dal Tribunale di Nola. Si tratta di un uomo di 33 anni del luogo e la sua convivente di 45 anni di Marsala.

Lascia un commento