Milazzo, tenta rapina alle Poste arrestato Giulio Giannitto

Il messinese di 23 anni, dopo aver forzato una finestra, è entrato nell’ufficio facendo scattare l’allarme. I Carabinieri lo hanno arrestato. Il ventenne si è introdotto in un ufficio postale di Milazzo con l’intenzione di compiere un furto. All’arrivo dei Carabinieri è fuggito ma è stato inseguito ed arrestato. Giannitto mentre tentava di divincolarsi avrebbe puntato un coltello alla gola ad un militare. Da un sopralluogo nell’ufficio postale si è scoperto che il giovane aveva forzato tutte le casse automatiche e i cassetti delle scrivanie, aveva danneggiato diversi arredi e porte interne ma non era riuscito a rubare nulla.

Lascia un commento