Palma Campania, negozio in tre anni ha evaso 14 milioni al fisco

I Finanzieri hanno sequestrato beni per oltre tre milioni di euro ad una società di ingrosso di abbigliamento e biancheria di Palma Campania che in tre anni aveva evaso 14 milioni al fisco. I militari della compagnia di Ottaviano hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo al termine di una indagine che ha permesso di individuare e denunciare il proprietario della società, un uomo di 63 anni di Palma Campania. Il sessantenne è accusato di aver omesso di presentare dichiarazioni dei redditi e Iva per un’evasione totale di oltre 14 milioni di euro in tre anni.

Lascia un commento