Milano, piazza Bernini restituita alla città

Con una festa alla quale hanno partecipato tante famiglie è stata inaugurata piazza Bernini. “Si chiude la brutta pagina del parcheggio interrato che ha suscitato proteste nel quartiere. L’intervento realizzato dal Comune restituisce ai residenti e alla città una piazza più bella, vivibile e accogliente”, lo dichiarano gli assessori a Verde e Arredo urbano; Mobilità e Ambiente; Lavori pubblici e Arredo urbano.

La riqualificazione di piazza Bernini si è resa necessaria in seguito alla realizzazione dei lavori preliminari alla costruzione del parcheggio interrato, interrotti per risoluzione in danno della convenzione, che
avevano compromesso la funzionalità e il decoro della piazza. Con il progetto di ripristino si è voluto riportare piazza Bernini alle condizioni originarie apportando alcune modifiche sia dal punto di vista viabilistico che per quanto riguarda la protezione degli alberi esistenti. Invariato, invece, il senso di circolazione rotatorio intorno all’isola centrale.

Le principali modifiche rispetto alla stato precedente alla progettazione del parcheggio hanno riguardato la viabilità. In primo luogo è stata deciso il divieto della sosta sia lungo il perimetro dell’aiuola centrale che lungo i marciapiedi collocati di fronte alla piazza. Nell’isola centrale della piazza, grazie alla mancata realizzazione del parcheggio e il conseguente decadimento dei vincoli, è stato possibile un allargamento dello spazio verde. Un’altra novità importante è stato l’ampliamento del marciapiede dell’isola centrale, rialzato rispetto al piano stradale e con doppia cordonatura in granito per impedire la sosta delle auto, che ha contribuito a rendere meno invasivo il traffico.

Importante anche l’intervento sul verde. Oltre all’ampliamento degli spazi, è da segnalare che gli alberi rimossi a causa dei primi lavori sono stati sostituiti con la piantumazione di nuove essenze. Sono state piantate, oltre agli esemplari arborei, alcune macchie arbustive.

I lavori, che hanno interessato anche il primo tratto di via Fucini, sono iniziati nel febbraio 2013 e sono stati ultimati nel luglio 2013 per le opere stradali e nel successivo autunno (20 giorni di lavoro) per le opere a verde. Costo dell’opera è stato di 594.992 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, piazza Bernini restituita alla città Milano, piazza Bernini restituita alla città ultima modifica: 2014-05-19T03:34:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento