Plebiscito per l’indipendenza del Donetsk

A favore ha votato l’89,07%. L’indipendenza dell’autoproclamata repubblica popolare di Donetsk viene sostenuta dagli elettori dell’Ucraina dell’Est. Il 10,19% si è dichiarato contrario nel referendum tenuto nella regione orientale. A dare l’esito è Roman Luaghin presidente della commissione elettorale centrale locale.

“Questo risultato può essere considerato sostanzialmente come definitivo”, ha dichiarato Liaghin in una conferenza stampa nel palazzo del governatore di Donetsk, aggiungendo che il tasso di partecipazione al referendum è stato del 74,87%

Lascia un commento