Marcello Dell’Ultri sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa

La condanna è definitiva. La I sezione penale della Cassazione ha respinto il ricorso della difesa dell’ex senatore di Forza Italia contro la sentenza della Corte d’Appello di Palermo del 25 marzo 2013. Il Sostituto Procuratore Generale di Palermo Luigi Patronaggio ha emesso un ordine di carcerazione nei confronti di Dell’Utri. Il provvedimento verrà trasmesso al ministero della Giustizia che lo allegherà alla richiesta di estradizione alle autorità libanesi.

È la seconda volta che la vicenda di Dell’Utri arriva in Cassazione. Già il 9 marzo 2012 la Suprema Corte dispose un nuovo processo evidenziando alcune lacune nella motivazione. La prescrizione per i fatti contestati a Dell’Utri, in base ai calcoli, dovrebbe scattare a fine luglio.

Lascia un commento