San Carlo Potenza da maggio Pronto soccorso ginecologico

Al via dal mese di maggio presso l’Azienda Ospedaliera regionale S. Carlo di Potenza, il servizio di pronto soccorso ginecologico, una delle tante iniziative realizzate o in corso d’opera del programma d’azione “Vicini dalla nascita”.

Le donne incinte che arrivano al pronto soccorso dell’ospedale – rende noto l’azienda ospedaliera – non seguiranno la normale procedura del triage, con l’assegnazione del codice di priorità e i tempi di attesa connessi, ma saranno direttamente avviate al reparto, dove saranno prese in carico dal personale in servizio che, dopo le prestazioni necessarie, provvederanno direttamente alle dimissioni senza che la paziente debba ripassare per il pronto soccorso. Questa corsia preferenziale (la cosiddetta “fast track”) è un modello organizzativo che potrà essere esteso nei prossimi mesi ad altre aree cliniche.

Lascia un commento