Palermo, rimpasto giunta Orlando cambiano quattro assessori

Escono Tullio Giuffrè, Giuseppe Barbera, Marco Di Marco e Agata Bazzi. Entrano Emilio Arcuri, presidente dell’Amg, l’ex municipalizzata del gas ed ex vice sindaco di Orlando nella “Primavera” di Palermo, Giovanna Marano, ex segretaria regionale Fiom, Francesco Maria Raimondo, direttore dell’Orto botanico, e l’ex soprintendente ai Beni culturali di Trapani Giuseppe Gini.

Giuseppe Marano si occuperà di Lavoro, Sviluppo economico e Società partecipate; Francesco Maria Raimondo di Verde Ambiente; Emilio Arcuri avrà la delega alle Opere pubbliche e vice sindaco; Giuseppe Gini si occuperà di Urbanistica, mari e coste.

Il sindaco Leoluca Orlando ha spiegato che tutti gli assessori in carica sono a tempo. “Dopo aver superato il rischio di dissesto finanziario si apre una seconda fase per la vita comunale. Questa nuova fase mira a definire la squadra di governo della città per la seconda metà del mandato. Abbiamo proceduto alla scelta di quattro nuovi assessori e al 31 dicembre farò una verifica per avere una squadra definitiva, che va alla scadenza del mandato. Sono assessori a tempo e questo vale tutti per gli assessori in carica e anche per i dirigenti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, rimpasto giunta Orlando cambiano quattro assessori Palermo, rimpasto giunta Orlando cambiano quattro assessori ultima modifica: 2014-05-03T01:03:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento