Juve senza paura. Battere il Benfica e volare in finale

“Conosciamo il rispetto, ma la paura non esiste e non fa parte del nostro vocabolario”. Così il tecnico bianconero Antonio Conte in vista della sfida con il Benfica, semifinale di ritorno di Europa League, in programma questa sera.

La Juve deve rimontare un gol ai portoghesi e per il mister “l’obiettivo è sempre uno: vincere”.

Lascia un commento