Avigliano, avviato sportello per gli immigrati

E’ stato avviato uno sportello Informa Immigrati per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi, tramite l’Ente Regione con fondi europei. Lo sportello – rendono noto il sindaco di Avigliano e l’assessore alle Politiche sociali – funziona a Possidente, presso la sede dell’Associazione di Volontariato Peter Pan. L’apertura è prevista nei seguenti giorni: lunedì e mercoledì, dalle 10,30 alle 12,30 e, martedì e giovedì, dalle 17 alle 19. Il progetto realizzato con la collaborazione dell’Associazione “Le Rose di Acatama” di Potenza, terminerà il giorno 30 giugno 2014.
Da oggi, viene avviato, inoltre, con il coordinamento della Comunità Montana Alto – Basento, ad Avigliano centro, nel locale sito nell’ex Comune in c.so Gianturco n. 42, un altro sportello informativo previsto nel Piano Territoriale per l’Immigrazione/Ambito Territoriale Ottimale Alto Basento. “Desk Migranti” (sportello informativo) nasce per rispondere alle esigenze degli utenti interessati e come supporto informativo per gli adempimenti e le procedure a cui i cittadini immigrati devono ottemperare. Questo servizio viene espletato in cinque sportelli attivi presso i Comuni di Avigliano, Pignola, S. Chirico Nuovo, Trivigno e Potenza – presso la sede della Comunità Montana Alto Basento-. Per rendere accessibile il servizio a tutti coloro che risiedono nel Comune di Avigliano, “Desk Migranti”, sarà aperto, fino a tutto il mese di dicembre 2014, il martedì dalle ore 17,30 alle 19,30 e il giovedì dalle ore 10 alle ore 13.
Dal mese di luglio, le attività dello sportello, invece che ad Avigliano centro, saranno garantite, presso la sede della delegazione comunale di Lagopesole, ogni giovedì mattina.
È opportuno evidenziare che è possibile avvalersi anche del servizio di “mediazione familiare” ad Avigliano centro il mercoledì, dalle ore 16,30 alle 18,30 e a Lagopesole presso la casa canonica, il venerdì dalle ore 9,30 alle ore 11,30. Il progetto sperimentale ha come obiettivo prioritario, il sostegno alla genitorialità e alla coniugalità tramite la consulenza di una équipe multidisciplinare (composta da 2 operatori sociali: mediatore familiare, e/o assistente sociale e psicologo).
Questi interventi sul territorio, in attuazione agli indirizzi delle due Aziende Sanitarie provinciali, e dei Comuni capofila degli Ambiti Sociali di Zona, realizzano servizi e percorsi di crescita per la soluzione dei conflitti familiari e relazionali e di individuazione di percorsi di vita. Lo sportello di mediazione familiare e quello “Desk Migranti” verranno avviati con la collaborazione dell’Associazione di Volontariato Gruppo Coordinamento Donne che, nel passato, ha coordinato sul uno sportello multifunzionale “informa immigrati, informa famiglia, informa giovani e informa disabilità nostro territorio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Avigliano, avviato sportello per gli immigrati Avigliano, avviato sportello per gli immigrati ultima modifica: 2014-04-16T10:25:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento