Terremoto in Equitalia, in manette anche il funzionario Salvatore Fedele

Sono sette le persone arrestate dai Finanzieri per truffa ai danni di Equitalia e corruzione. Tra loro anche un funzionario di Equitalia-sud Lazio. Le misure cautelari sono state disposte dalla magistratura di Roma, che ha anche ordinato decine di perquisizioni. I militari hanno perquisito gli uffici dei direttori regionali di Equitalia-sud di Lazio e Calabria.

Nelle misure cautelari disposte dal gip di Roma Maria Bonaventura, su richiesta dei pm Nello Rossi, Francesca Loi e Stefano Fava, si ipotizza una truffa ai danni di Equitalia per 17 milioni. Alcuni imprenditori attraverso professionisti, avrebbero contattato Fedele, riuscendo, con pratiche corruttive e mazzette, a ottenere prima la rateizzazione dei propri debiti con l’erario, infine la cancellazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto in Equitalia, in manette anche il funzionario Salvatore Fedele Terremoto in Equitalia, in manette anche il funzionario Salvatore Fedele ultima modifica: 2014-04-09T09:11:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento